L’arte dellaTecnologia. La nuova Campagna Advertising di Intea.

L’apparente freddezza e “impersonalità” di circuiti elettronici ed interfacce di connessione si trasforma in una celebrazione artistica. Sembra impossibile, ma è così.
Difficile non confondere l’armoniosa ingegneria di una scheda elettronica fatta, appunto, “a regola d’arte” con le astratte geometrie dei grandi dipinti d’arte contemporanea.  Vi si ritrova, in fondo, la stessa creatività e perfezione, in un’analogia tra campi semanticamente differenti, che alludono da un lato ad un’innovazione dai livelli d’eccellenza, dall’altro alla genialità di artisti che hanno superato il dato reale verso “altre visioni”.
E’ il concept, racchiuso nel pay-off “L’arte della Tecnologia”, su cui gioca la nuova campagna di advertising multisoggetto dell’azienda Intea Engineering.
Nel visual, possiamo ammirare le schede elettroniche targate Intea sorprendentemente inserite nel contesto di gallerie e musei, quasi a “dialogare” virtualmente con i capolavori racchiusi.
La nuova campagna creativa è stata interamente progettata e realizzata dall’agenzia “Chora Comunicazione” di Brescia (www.choracomunicazione.eu; copywriter: Anita Loriana Ronchi: info@choracomunicazione.eu) e sarà veicolata per tutto il 2015 sulle più importanti testate di settore (componentistica, automazione, strumentazione, elettronica etc.).
Intea crede nella possibilità di comunicare i valori e gli asset del proprio marchio anche attraverso il rinnovamento della propria immagine e gli strumenti dell’informazione pubblicitaria.

 

 

Back to Top